Premio Città di Fiumicino 2017

Si è tenuta questa mattina presso la Sala Consiliare del Comune di Fiumicino la cerimonia di consegna del defibrillatore acquistato e donato dall’Associazione Acis Onlus Città di Fiumicino all’Istituto Comprensivo “Porto Romano”.

La cerimonia, che ha visto la partecipazione delle classi terze della Scuola Media, rappresenta l’atteso epilogo della raccolta fondi intrapresa alla fine di novembre attraverso l’iniziativa benefica “Un Natale di Cuore”, mercatino di solidarietà allestito presso i locali della Casa di Cura per anziani “Villa Faieta”, conclusosi nella giornata dell’epifania con una grande festa e partecipazione di pubblico. All’interno della struttura sono state, altresì, organizzate dall’Associazione diverse tombolate solidali ed iniziative gastronomiche e culturali aventi le stesse finalità sociali.

Download Flash Player

Ad anticipare la consegna del defibrillatore vi è stata una dimostrazione pratica dell’utilizzo del necessario salva vita con l’intervento di Christian Manzi della Sea Ambulanze, il quale attraverso il manichino, utilizzato nei corsi di primo soccorso, ha mostrato praticamente quali sono le procedure da seguire in caso di utilizzo del defibrillatore, prima dell’arrivo dell’autoambulanza.

I docenti ed il personale scolastico della Scuola Porto Romano seguiranno, infatti, nei prossimi giorni il corso di BLS di Primo Soccorso volto, attraverso un percorso di formazione sanitaria e medica, alla conoscenza del defibrillatore e del suo utilizzo in emergenza. I corsi organizzati dal personale medico, coordinati dal dott. Antonio Silvestri, si terranno a Villa Faieta.

Alla cerimonia di consegna hanno preso parte il Presidente del Consiglio Comunale Mauro Gonnelli, l’Assessore alla Scuola e Cultura del Comune di Fiumicino Giovanna Onorati, il responsabile della Casa di Cura per anziani “Villa Faieta” Edoardo Fofi, il Preside dell’Istituto Comprensivo “Porto Romano” Francesco Commodo, tutte le forze dell’ordine territoriali il Dott. Filiberto Mastrapasqua Dirigente della Polizia di Stato di Fiumicino, il Cap. Alessio Mauro Comandante Compagnia Guardia di Finanza Fiumicino, il Lgt. Barresi Comandante della Stazione dei Carabinieri e il Dott. Gianfranco Petralia Dirigente della Polizia Locale.

“Questa giornata per l’Associazione segna un importante traguardo, costituendo un motivo di orgoglio ed estrema soddisfazione per il raggiungimento di un obiettivo raggiunto grazie alla solidarietà ed all’impegno di tante persone, primi fra tutti i volontari dell’Acis che per più di quaranta giorni si sono impegnati nella raccolta fondi e nell’organizzazione di tombolate e feste di grande successo. Tutto questo è stato, infatti, possibile grazie alla solidarietà di chi ha creduto in noi al fine di poter fare qualcosa di concreto, in particolare per i giovani che sono il nostro futuro.

La donazione del defibrillatore costituisce una iniziativa solidale praticamente unica nel suo genere e nel territorio nella quale una storica realtà sociale si impegna per una struttura pubblica scolastica e di questo ne siamo fieri.

Desidero ringraziare anche i responsabili della Casa di Cura Villa Faieta che da subito hanno aderito con piacere all’iniziativa di solidarietà mettendo a disposizione i proprio locali ed impegno.” – afferma il Presidente dell’Acis Onlus Alessandro De Nitto.

 

foto-salva-vita

I nostri Video

I Filmati, le Produzioni, le Attività ed i Lungometraggi realizzati dall'Associazione ACIS
i fagottari 2060-1I Fagottari 2060 - 1
i fagottari 2060-2I Fagottari 2060 - 2
La vita è cosiLa vita è così
Fortuna 23Fortuna 23
A natale pranzo fuoriA Natale pranzo fuori
Ora parlo ioOra parlo io
Quel pazzo ambulatorioQuel pazzo ambulatorio
voglia-di-remareVoglia di remare
alla foce del fiumeAlla foce del fiume
alla scoperta di fiumicinoAlla scoperta di Fiumicino
una giornata allufficio di collocazioneUna giornata all'uffico di collocazione
(Nuova produzione cinematografica)