Festival del Cortometraggio - Fiumicino 2017

Festival III Edizione

"Amicizia in bianco e nero" Vincitore assoluto del Festival Corto Corrente

Vincitore assoluto della III edizione del Festival del Cortometraggio “Corto Corrente” Città di Fiumicino è stato il corto degli alunni della VB della Scuola Elementare “A. Castellani” di Nettuno titolato “Amicizia in bianco e nero”, del regista Renzo Ridolfi. Il corto ideato e ripreso dagli alunni, narra una storia di due bambini, uno italiano l’altro straniero, vittima di atti di bullismo ed accusato di furto, nella quale, alla fine, l’amicizia trionfa su tutto.

Il Festival organizzato e promosso dall’Associazione Acis e dal Premio Città di Fiumicino Contro tutte le mafie, attraverso il giudizio espresso dalla giuria tecnica del concorso, ha proclamato vincitore il corto dei ragazzi di Nettuno con la seguente motivazione:

Per l’impegno profuso dagli alunni della VB della Scuola Elementare “A. Castellani” di Nettuno, dalle insegnanti e dal regista per aver realizzato solo ed esclusivamente con il loro impegno il cortometraggio Amicizia in bianco e nero. Per l’esempio che il corto vuole divulgare in difesa dell’amicizia, dell’uguaglianza, della solidarietà e legalità e per l’essere stato completamente girato ed ideato dai ragazzi, quale testimonianza di dedizione e fervore di giustizia rivolto al futuro dalle giovani generazioni.”foto 3 edizione 07

A ritirare il premio, consistente in un assegno di € 500,00, è stata l’intera classe accompagnata dall’insegnante, dal regista e dall’Assessore alla Cultura del Comune di Nettuno Giampiero Pedace.

foto 3 edizione 04Vincitori dei premi simbolici sono stati, invece: Premio Legalità a “Oltre il Silenzio” di Luigi Di Donato di Benevento per aver rappresentato una storia legata alla lotta al pizzo, Premio Miglior Montaggio a “Il Niente” di David Petrucci di Roma con la storia di un incidente causato dall’abuso di alcol, Premio Miglior Fotografia a “Tiro a vuoto” di Roberto Zazzara di Milano per aver rappresentato l’adolescenza e i suoi mondi, Premio Miglior Sceneggiatura a “Un nuovo corso” di Leonardo Rodolico di Catania per aver realizzato una storia i cui contenuti in modo anche comico dimostrano la collusione tra mafia e ambienti culturali, Premio Originalità a il video racconto di Viviana Meucci “Fiumicino, il cielo, il mare, la terra” per aver descritto attraverso le immagini le bellezze del territorio, Premio Simpatia a “Tra sogno e realtà” di Viviana Baiocco di Viterbo per l’aver descritto in modo comico l’ansia di annunciare ai genitori il matrimonio, Premio Miglior Soggetto a “Il nemico senza volto” di Gianluca Mangiasciutti di Roma per aver dedicato un corto alla memoria di due giovani di Milano uccisi negli anni di piombo e Premio Giuria Popolare al cortometraggio “Sotto Casa” di Alessio Lauria, deciso dal pubblico partecipante alle varie serate di proiezione che si sono susseguite durante la stagione estiva, narrante la vita nelle grandi metropoli e il miracolo del parcheggio davanti la propria abitazione.

L’organizzazione del Festival, soddisfatta per i risultati raggiunti e gli apprezzamenti ricevuti, ha dato appuntamento al prossimo anno con l’augurio di far conoscere il Festival ad un pubblico sempre più numeroso.

 

Vincitore Assoluto

 

AMICIZIA IN BIANCO E NERO

 

di Renzo Ridolfi (Nettuno)

IMG 5519

 

 

Sinossi:

 

Ideato e ripreso in video dai bambini, questa è una storia di amicizia tra Alì e Matteo, contrastata da tre bulli della loro stessa classe.

 

Accusato di furto, Alì è osteggiato e vilipeso.

 

Ma l’amicizia, in questo corto vince

 

Motivazione del premio:

 

Per l’impegno profuso dagli alunni della VB della Scuola Elementare “A. Castellani” di Nettuno, dalle insegnanti e dal regista per aver realizzato solo ed esclusivamente con il loro impegno i

 

l cortometraggio “Amicizia in bianco e nero”.

 

Per l’esempio che il corto vuole divulgare in difesa dell’amicizia, dell’uguaglianza, della solidarietà e legalità e per l’essere stato completamente ideato e girato dai ragazzi, quale testimonianza di dedizione e fervore di giustizia rivolto al futuro dalle giovani generazioni.

 

Festival Corto Corrente - Sabato 1 Ottobre serata di premiazioni a Villa Guglielmi

Serata conclusiva per la III edizione del Festival del Cortometraggio Corto Corrente Città di Fiumicino promosso dall’Associazione Acis e dal Premio Città di Fiumicino Contro tutte le mafie.

Infatti, il prossimo sabato 1 Ottobre, alle ore 20.30, presso Villa Guglielmi, a Fiumicino, sarà decretato il vincitore assoluto del concorso di cortometraggi, al quale andrà un assegno di € 500,00 e consegnati dei premi simbolici alla Migliore Sceneggiatura, Miglior Fotografia, Miglior Montaggio, Miglior Soggetto, Premio Simpatia, Premio Legalità, Premio Originalità e Giuria Popolare, decretato dal pubblico partecipante alle serate di proiezione.

Il Festival, che per questa terza edizione ha visto la partecipazione di più di duecento corti, provenienti da tutte le zone d’Italia ed altri internazionali, ha avuto un calendario di proiezioni itinerante tra Fiumicino e Fregene dove le serate si sono svolte in riva al mare presso lo Stabilimento Balneare La Spiaggetta. I corti finalisti, selezionati dalla giuria tecnica composta da autori televisivi, giornalisti e critici cinematografici, sono stati trenta riguardanti tematiche sociali tra cui bullismo, omosessualità, legalità, precariato e razzismo ma anche comici e documentari delle più città marine italiane. Molti dei corti partecipanti al concorso sono stati realizzati da registi e cast tecnici affermati e da attori professionisti come Riccardo De Filippis protagonista della serie cult “Romanzo Criminale”, Emanuele Bosi protagonista del film “Una canzone per te” e della fiction “Non smettere di sognare”, il giovane doppiatore Lorenzo De Angelis, Giulia Steigerwalt attrice del film di Gabriele Muccino “L’ultimo bacio”, Francesco Foti noto al grande schermo per le serie tv “Raccontami” e “Il Capo dei Capi” o Beniamo Marcone protagonista del film “Febbre da Fieno” con Andrea Bosca. Molti di questi protagonisti saranno presenti alla serata di premiazione del prossimo sabato. Alla serata è prevista la partecipazione di un numerosissimo pubblico, in particolare di ragazzi e scolaresche che hanno partecipato con i loro cortometraggi al Festival Corto Corrente. I corti vincitori saranno poi trasmessi durante la stagione autunnale dall’emittente televisiva Rete Oro.

Festival Corto Corrente - Sabato 17 Settembre serata di proiezioni a Fregene

Si terrà sabato prossimo, 17 settembre, alle ore 20.30, presso lo Stabilimento Balneare “La Spiaggetta” di Fregene, l’ultima serata di proiezione, prima della finale, dei corti finalisti della terza edizione del Festival del Cortometraggio “Corto Corrente”, organizzato dall’Associazione Acis e dal Premio Città di Fiumicino “Contro tutte le mafie”.

Nel corso della serata saranno proiettati dieci dei trenta corti finalisti, riguardanti tematiche legate alla lotta al bullismo, il razzismo, i problemi psicologici e la bulimia, le diversità, il precariato, ed anche numerosi trattanti storie comiche e particolari.

Per questa terza edizione del concorso di cortometraggi sono stati centinaia i corti partecipanti, provenienti da tutte le zone d’Italia e numerosi anche quelli esteri, in particolare giunti dalla Spagna ed Inghilterra. Tra i partecipanti tante scuole, di ogni ordine e grado, e registi ed attori noti al pubblico televisivo e cinematografico, che potranno essere riconosciuti nelle proiezioni.

Sempre valido il procedimento del voto della Giuria Popolare espresso dai partecipanti alla serata che potranno formulare, attraverso una scheda di valutazione, un voto numerico ai corti, andando a decretare il vincitore simbolico scelto dal pubblico.

La finale del Festival, nella quale sarà decretato il vincitore assoluto ed assegnati i premi simbolici alla migliore sceneggiatura, soggetto, fotografia, montaggio ed il premio giuria popolare, si terrà invece il prossimo sabato 1 ottobre nella splendida cornice di Villa Guglielmi di Fiumicino.

Festival Corto Corrente - Venerdi 2 Settembre Villa Guglielmi - Le altre proiezioni dei Corti finalisti della III Edizione

Continuano gli appuntamenti con le proiezioni dei corti finalisti del Festival “Corto Corrente”, la manifestazione internazionale dedicata al cortometraggio ed organizzata dall’Associazione Acis e dal Premio Città di Fiumicino “Contro tutte le mafie”.

La prossima serata di proiezioni sarà infatti venerdì 2 Settembre, alle ore 20.30, presso la Sala Conferenze di Villa Guglielmi a Fiumicino.

Il Festival Corto Corrente, giunto quest’anno alla sua terza edizione, ha visto la partecipazione di numerosi corti, italiani ed esteri, dal quale sono stati selezionati i trenta finalisti che nel corso delle varie serate di proiezione, a Fiumicino e a Fregene, hanno modo di essere conosciuti e valutati dal pubblico. Molte le tematiche e le realtà sociali affrontate nei short film partecipanti al concorso, tra cui il bullismo, la violenza, l’emarginazione sociale, la solitudine ed il precariato. Ma anche tanta comicità e valorizzazione turistica attraverso i corti riguardanti il mare e le città con i loro territori e tradizioni. Sono numerose le scuole italiane, elementari, medie e superiori, che hanno aderito con i loro corti ed i registi e gli attori noti al pubblico televisivo e cinematografico che gli spettatori avranno occasione di riconoscere nella serata di proiezione.

La particolarità del Festival Corto Corrente è sempre data dal voto della giuria popolare, costituito dal pubblico che assisterà alle proiezioni e che potrà esprimere, attraverso una scheda di valutazione, un voto numerico ai corti. Ciò servirà a decretare il vincitore della “Giuria Popolare”, al quale andrà un premio simbolico.

Le proiezioni termineranno poi per la metà di settembre a Fregene, mentre la finale del Festival, nella quale sarà decretato il vincitore assoluto, è invece prevista per il 1 Ottobre, sempre a Villa Guglielmi.

Villa Guglielmi - Le proiezioni dei corti finalisti della III Edizione del Festival del Cortometraggio

Prosegue, dopo la prima serata di Fregene, la rassegna dei corti finalisti della III edizione del Festival del Cortometraggio “Corto Corrente”, il concorso organizzato e promosso dall’Associazione Acis e dal Premio Città di Fiumicino “Contro tutte le mafie”.

Si terranno, infatti, il prossimo venerdì 12 Agosto, alle ore 20.30 presso il fantastico scenario della storica Villa Guglielmi di Fiumicino le proiezioni degli altri corti finalisti del Festival.

Tra i corti proiettati nel corso della serata ve ne saranno alcuni trattanti tematiche sociali e di legalità come la lotta al bullismo, la mafia ed il razzismo ed altri comici e legati alla realtà paesaggistiche e turistiche dei territori.

Molti dei corti partecipanti al Festival provengono da vari stati esteri come Inghilterra, Spagna e Stati Uniti e sono stati realizzati da registi di fama internazionale con la partecipazione di attori ed attrici particolarmente noti al pubblico televisivo e cinematografico, che avranno occasione di riconoscere nel corso della serata di proiezioni.

Particolarità del Festival Corto Corrente è data dal voto della giuria popolare, costituito dal pubblico che assisterà alle proiezioni e che potrà esprimere, attraverso una scheda di valutazione, un voto numerico ai corti. Ciò servirà a decretare il vincitore della “Giuria Popolare”.

L’Acis ricorda che c’è tempo sino al 20 Agosto, per iscrivere i corti, della durata massima di 10 minuti, al Festival Corto Corrente. Il regolamento e la scheda di iscrizione è possibile scaricarli dal sito dell’Associazione www.acisfiumicino.it.

Il Festival e la rassegna cinematografica proseguiranno sino a fine settembre sempre presso Villa Guglielmi, dove si terrà anche la finale del concorso e sarà decretato il vincitore assoluto.

Per maggiori informazioni: Acis 06/65025634 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Festival Corto Corrente - Prorogata la data di iscrizione alla III Edizione

L’organizzazione del Festival del Cortometraggio “Corto Corrente” Città di Fiumicino comunica che è stata prorogata la data di iscrizione alla terza edizione del concorso di corti realizzato dall’Acis Premio Città di Fiumicino “Contro tutte le mafie”. Tutti gli artisti, autori e registi di prodotti, della durata massima di 10 minuti, possono continuare ad inviare i loro dvd entro il 20 Agosto 2011, al seguente indirizzo: Acis Festival Corto Corrente Città di Fiumicino Casella Postale 327 Via del Faro, 50 00054 Fiumicino (Rm).

I corti dovranno riguardare una di queste cinque tematiche: Legalità, Solidarietà, Mare, Città-Villaggi-Tradizioni, Comico.

Al corto vincitore del Festival andrà un premio di € 500,00; sarà inoltre assegnato il Premio della Giuria Popolare al corto votato nel corso delle varie proiezioni che si terranno dalla prossima settimana a Fregene e Fiumicino. La finale del Festival è prevista per la metà di settembre.

Tutte le informazioni, il regolamento e la scheda di iscrizione necessaria per partecipare al concorso sono consultabili nel sito dell’Associazione Acis, promotrice dell’evento: www.acisfiumicino.it oppure telefonando al 06/65025634 o inviando una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

I nostri Video

I Filmati, le Produzioni, le Attività ed i Lungometraggi realizzati dall'Associazione ACIS
i fagottari 2060-1I Fagottari 2060 - 1
i fagottari 2060-2I Fagottari 2060 - 2
La vita è cosiLa vita è così
Fortuna 23Fortuna 23
A natale pranzo fuoriA Natale pranzo fuori
Ora parlo ioOra parlo io
Quel pazzo ambulatorioQuel pazzo ambulatorio
voglia-di-remareVoglia di remare
alla foce del fiumeAlla foce del fiume
alla scoperta di fiumicinoAlla scoperta di Fiumicino
una giornata allufficio di collocazioneUna giornata all'uffico di collocazione
(Nuova produzione cinematografica)