Festival del Cortometraggio - Fiumicino 2017

foto 2 edizione 04Prenderanno il via da questa sera, lunedì 19 luglio, presso la corte di Villa Guglielmi le proiezioni dei corti finalisti della seconda edizione del Festival del Cortometraggio Corto Corrente Città di Fiumicino, organizzato dall’Acis e dal Premio Città di Fiumicino “Contro tutte le mafie”.

Il programma delle serate prevede la proiezioni di tre corti finalisti ai quali il pubblico intervenuto può dare un suo giudizio, attraverso una scheda di valutazione, decretando il vincitore della giuria popolare.

Le proiezioni dei corti inizieranno per le ore 21.00.

Per ogni serata seguirà una rassegna cinematografica all’insegna della comicità e del mito del cinema italiano, di film storici rappresentanti la celebrazione di riti balneari, girati soprattutto negli anni’50 e ’60 nelle località di Fiumicino, Fregene e Ostia. Tra i titoli: “Mamma mia che impressione” con Alberto Sordi, “Ferragosto in bikini” con Walter Chiari e Raimondo Vianello, “Camping” con Nino Manfredi e Marisa Allasio e tanti altri.

Venerdì 30 luglio vi sarà la premiazione del corto vincitore assoluto, la quale si terrà direttamente sul palco dell’Estate Città di Fiumicino 2010, ad esso andrà un premio in denaro; verrà poi decretato il premio della giuria popolare, la migliore sceneggiatura, fotografia e il premio simpatia.

Per maggiori informazioni: Acis 0665025634 – www.acisfiumicino.itQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

I nostri Video

I Filmati, le Produzioni, le Attività ed i Lungometraggi realizzati dall'Associazione ACIS
i fagottari 2060-1I Fagottari 2060 - 1
i fagottari 2060-2I Fagottari 2060 - 2
La vita è cosiLa vita è così
Fortuna 23Fortuna 23
A natale pranzo fuoriA Natale pranzo fuori
Ora parlo ioOra parlo io
Quel pazzo ambulatorioQuel pazzo ambulatorio
voglia-di-remareVoglia di remare
alla foce del fiumeAlla foce del fiume
alla scoperta di fiumicinoAlla scoperta di Fiumicino
una giornata allufficio di collocazioneUna giornata all'uffico di collocazione
(Nuova produzione cinematografica)