Festival del Cortometraggio - Fiumicino 2017

Comunicati Stampa

L'Acis e la scuola insieme per la lotta al bullismo - La legalità vista come missione

legalitamaccarese2Si è svolto presso l’Auditorium della Scuola Media di Maccarese il Corso di Legalità organizzato e promosso dall’Associazione Acis e dal Premio Città di Fiumicino “Contro tutte le mafie”, in collaborazione con l’Istituto Comprensivo Statale “Maccarese”.

L’incontro dibattito si è aperto con la visione del lungometraggio prodotto e realizzato dall’Acis “Ora parlo io! Non ho più paura” dedicato al contrasto di qualsiasi forma di bullismo ed illegalità e girato, lo scorso anno, interamente con bambini e ragazzi del territorio, trasmesso nella passata stagione dalle reti Rai, oltre che da numerosi televisioni locali.

A conclusione del filmato si è aperto un vivace confronto con i ragazzi delle classi prime e seconde medie le quali hanno rivolto ai volontari dell’Associazione Acis, attiva nel territorio da oltre ventisette anni nei settori del volontariato, carità e legalità, domande dirette e puntuali sulla storia della lotta alle mafie, sulla giustizia, legalità e soprattutto bullismo e violenza.

I ragazzi si sono dimostrati attivi e partecipi sulla materia ascoltando con interesse quanto descritto dai relatori e portando la materia del bullismo ad essere anche successivamente discussa in classe ed in famiglia.

A sancire la collaborazione dell’Acis con le forze dell’ordine territoriali la presenza del Mar. Giancarlo Cammarata, Comandante della Stazione Carabinieri Fregene.

Gli incontri sulla legalità proseguiranno nei prossimi mesi con altre scuole del territorio.

Acis Contro tutte le mafie Proseguono i corsi di legalità nelle scuole

corsolegalitamf8Si terrà il prossimo lunedì 9 Dicembre, alle ore 9.00, presso la Scuola Media “Via di Maccarese” sita in Via di Maccarese, 24, il nuovo incontro dibattito organizzato dall’Associazione Acis e dal Premio Città di Fiumicino “Contro tutte le mafie”, fortemente voluto e richiesto dall’istituto per discutere ed affrontare insieme con tutti gli studenti ed i docenti le tematiche relative al bullismo, legalità e rispetto delle regole.

I volontari dell’Associazione Acis organizzano da anni, in forma totalmente gratuita, negli istituti comprensivi del territorio tali incontri dedicati alla discussione e conoscenza dei protagonisti della lotta alle mafie, della prevenzione di ogni forma di bullismo e violenza e degli approfondimenti sul rispetto delle leggi.

Per parlare ai ragazzi delle prime medie dell’istituto di Maccarese, l’Acis proporrà la visione del suo film “Ora parlo io! Non ho più paura”, girato da bambini e ragazzi del territorio, riguardante proprio la tematica del bullismo e dello scontro tra i cosiddetti deboli con i più forti.

L’incontro è inserito in un progetto di Cittadinanza e Legalità in cui i volontari dell’Acis collaborano con la Scuola Elementare  e Media dell’Istituto Comprensivo Statale “Maccarese”.

Alla mattinata sono stati invitati a partecipare i rappresentanti territoriali delle Forze dell’Ordine della Polizia di Stato, Arma dei Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia Locale ed il Delegato alla Sicurezza del Comune di Fiumicino Raffaele Megna.

Acis "Un Natale di Cuore" Mercatino di Solidarietà fino alla Befana

natale132L’Associazione Acis Onlus, attiva nel territorio locale da oltre ventisette anni nei settori del volontariato, cultura e carità, prosegue per tutti i fine settimana del mese di dicembre l’iniziativa benefica “Un Natale di Cuore”, giunta alla seconda edizione e dedicata alla raccolta fondi per l’acquisto di un defibrillatore che sarà donato alla Scuola Elementare di Via Coni Zugna, a Fiumicino. L’iniziativa ha ottenuto il Patrocinio dell’Assessorato alla Scuola e Servizi Sociali del Comune di Fiumicino.

L’evento si svolgerà, dalle ore 10.00 fino a sera, tutti i sabati e domeniche di dicembre, sino alla Festa della Befana, in un locale riscaldato ed al coperto sito in Via Passo Buole, 97 a Fiumicino.

All’interno dei locali sarà allestito un Mercatino di Solidarietà dove è possibile trovare giocattoli, abbigliamento invernale, oggettistica, souvenir, bigotterie, articoli da regalo, e tanto altro.

Nei pomeriggi, dalle ore 17.00, tombolate con ricchi premi e la partecipazione di Babbo natale131Natale pronto a distribuire dolciumi a tutti i bimbi che interverranno.

L’iniziativa benefica è giunta al suo secondo anno, in quanto i fondi ricavati nella scorsa edizione hanno permesso di donare un defibrillatore alla Scuola Media Porto Romano, che grazie all’Acis Onlus ora è in possesso di questo essenziale salvavita.

Vienici a trovare…con un dono puoi salvare!          

Per maggiori informazioni www.acisfiumicino.it

Sabato 30 Novembre, serata di premiazioni del Festival Corto Corrente

fotocorrente2013Si terranno il prossimo sabato 30 Novembre, alle ore 18.30, presso l’Auditorium della Scuola Media “Porto Romano” di Fiumicino, in Via Giuseppe Bignami, 26, le premiazioni dei vincitori della V edizione del Festival del Cortometraggio “Corto Corrente” Città di Fiumicino.

Nella serata conclusiva del Festival, organizzato dall’Associazione Acis e dal Premio Città di Fiumicino “Contro tutte le mafie”, sarà decretato il vincitore assoluto del concorso di cortometraggi, al quale andrà un assegno di € 500,00 e consegnati dei premi simbolici alla Migliore Sceneggiatura, Miglior Fotografia, Miglior Montaggio, Miglior Soggetto, Migliore Regia e Giuria Popolare, decretato dal pubblico partecipante alle serate di proiezione, oltre che un Premio Speciale della Giuria.

Il Festival, per questa quinta edizione ha visto la partecipazione di circa duecento corti, da cui ne sono stati selezionati quaranta finalisti, provenienti da tutte le zone d’Italia ed altri internazionali arrivati dalla Spagna, Congo, Inghilterra e Stati Uniti.

I cortometraggi finalisti hanno riguardato svariate tematiche, dal genere della commedia all’impegno sociale ed alla legalità con sceneggiature di degno valore, che con capacità hanno saputo descrive temi come la violenza sulle donne, il femminicidio, la precarietà del lavoro moderno, la solitudine degli anziani ed i drammi della guerra.

Corto Corrente ha avuto un calendario di proiezioni itinerante, da agosto ad novembre, tra Fiumicino e Fregene dove le serate si sono svolte in riva al mare.

I cortometraggi che saranno premiati nella serata di sabato 30 Novembre vedranno la partecipazione di registi ed attori affermati tra cui Massimo Ghini, Margherita Buy, Sergio Rubini, Massimo Wertmuller, Giampaolo Morelli, Gabriele Pignotta.

Molti di questi protagonisti saranno presenti alla serata di premiazione del prossimo sabato.

Ingresso gratuito. 

Acis "Un Natale di Cuore" II Edizione Mercatino di Solidarietà

natalecuore13

L’Associazione Acis Onlus, attiva nel territorio locale da oltre ventisette anni nei settori del volontariato, cultura e carità, ha organizzato per il prossimo weekend, con il Patrocinio dell’Assessorato alla Scuola e Sociale del Comune di Fiumicino, l’iniziativa benefica “Un Natale di Cuore”, giunta alla seconda edizione e dedicata alla raccolta fondi per l’acquisto di un defibrillatore che sarà donato alla Scuola Elementare di Via Coni Zugna, a Fiumicino.

L’evento si terrà nelle giornate di sabato 23 Novembre e domenica 24 Novembre, dalle ore 10.00 in poi, fino a sera, in Via Passo Buole, 97 a Fiumicino.

All’interno dei locali sarà allestito un Mercatino di Solidarietà dove è possibile trovare giocattoli, abbigliamento invernale, oggettistica, souvenir, bigotterie, articoli da regalo, e tanto altro.

Nei pomeriggi, dalle ore 17.00, tombolate con ricchi premi e la partecipazione di Babbo Natale pronto a distribuire dolciumi a tutti i bimbi che interverranno.

L’iniziativa benefica è giunta al suo secondo anno, in quanto i fondi ricavati nella scorsa edizione hanno permesso di donare un defibrillatore alla Scuola Media Porto Romano, che grazie all’Acis Onlus ora è in possesso di questo essenziale salvavita.

Vienici a trovare…con un dono puoi salvare!          

Per maggiori informazioni www.acisfiumicino.it natalecuorenatalecuore1

                                               

Acis, Contro tutte le mafie Alla Scuola Marchiafava per parlare di bullismo e legalità

legalitaportoromano1Si terrà il prossimo lunedì 11 Novembre, presso la Scuola Marchiafava di Maccarese, l’incontro dibattito organizzato dall’Associazione Acis e dal Premio Città di Fiumicino “Contro tutte le mafie”, fortemente voluto e richiesto dall’istituto per discutere ed affrontare insieme con tutti gli studenti ed i docenti le tematiche relative al bullismo, legalità e rispetto delle regole.

I volontari dell’Associazione Acis organizzano da anni, in forma totalmente gratuita, negli istituti comprensivi del territorio tali incontri dedicati alla discussione e conoscenza dei protagonisti della lotta alle mafie, della prevenzione di ogni forma di bullismo e violenza e degli approfondimenti sul rispetto delle leggi.legalitaportoromano

Per parlare ai ragazzi delle classi quarte e quinte elementari dell’istituto di Maccarese, l’Acis proporrà la visione del suo film “Ora parlo io! Non ho più paura”, girato da bambini e ragazzi del territorio, riguardante proprio la tematica del bullismo e dello scontro tra i cosiddetti deboli con i più forti.

L’incontro sarà propedeutico alla successiva realizzazione di un percorso didattico di legalità da sviluppare con l’Istituto nel corso dell’anno scolastico.

Alla mattinata sono stati invitati a partecipare i rappresentanti territoriali delle Forze dell’Ordine della Polizia di Stato, Arma dei Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia Locale ed il Delegato alla Sicurezza del Comune di Fiumicino Raffaele Megna. 

I nostri Video

I Filmati, le Produzioni, le Attività ed i Lungometraggi realizzati dall'Associazione ACIS
i fagottari 2060-1I Fagottari 2060 - 1
i fagottari 2060-2I Fagottari 2060 - 2
La vita è cosiLa vita è così
Fortuna 23Fortuna 23
A natale pranzo fuoriA Natale pranzo fuori
Ora parlo ioOra parlo io
Quel pazzo ambulatorioQuel pazzo ambulatorio
voglia-di-remareVoglia di remare
alla foce del fiumeAlla foce del fiume
alla scoperta di fiumicinoAlla scoperta di Fiumicino
una giornata allufficio di collocazioneUna giornata all'uffico di collocazione
(Nuova produzione cinematografica)